CapelloAlvento

Capello al vento, nuvole d'argento, di poco m'accontento!Sbandato al vento ondeggio di qua e di là in balìa dei miei pensieri asciutti e distratti che non vogliono raccogliersi e non voglio raccogliermi in una ciocca ordinata che odora di grasso, infiocchettata di rosa, falsamente pulita. Sono un capello al vento, un capello ribelle, che ama sentire il calore del sole sulla sua pelle. Un sole non filtrato da nuvole di false apparenze. Sono un capello, un capello al vento… Solo sciolto, son contento.

Scatti e Scritti


Lascio qui impronte dei miei sguardi sul mondo... 
Fuori e dentro di me... 
 
 ... in punta di piedi in riva al mare ... I colori della mia anima.
  
Ho sognato il mare, le sue onde sussurravano parole, 
dapprima incomprensibili,
poi mutate in nuove sensazioni e vivi sentimenti...





Poesie   Racconti  Arteterapia

Questa pagina si sta rifacendo il trucco :-)

E-BOOK: (Progetto per una rinascita)


ANGOLO POETICO:

Nessun commento:

Posta un commento